venerdì 11 agosto 2017

Cerimonia di premiazione dei volontari che hanno fornito il loro aiuto durante e dopo l’emergenza maltempo del 28 giugno scorso

Un grazie agli operatori, ai volontari e ai tanti cittadini che hanno aiutato la città a rialzarsi subito. E un aiuto concreto: la Regione ha infatti stanziato 900 mila euro per fare fronte ai danni pubblici causati dal fortunale del 28 giugno.
Momenti come questo ci consegnano la fotografia di una comunità. Una comunità fatta di tante persone generose che attraverso l’impegno nel volontariato, tutti i giorni e soprattutto nelle circostanze più difficili, come quella causata dal fortunale che ci ha recentemente colpiti, dimostra di avere a cuore il bene della propria città e dei propri concittadini.
In un momento di grande difficoltà, Ravenna e i suoi cittadini sono stati capaci sprigionare in un’energia positiva fatta di coraggio, velocità, solidarietà e forza, un’energia di cui andare fieri.
Il nostro ringraziamento va a tutte le persone che hanno offerto il loro aiuto e a tutte le forze dell’ordine e di pubblica sicurezza grazie alle quali abbiamo potuto superare con efficienza e celerità la fase di emergenza. Inoltre, ringrazio il presidente Stafano Bonaccini per la vicinanza e il sostegno da parte della Regione Emilia-Romagna.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

TAGS